FANDOM


Gli illithid studiano continuamente la cerebromorfosi nel tentativo di migliorare la razza, cercando di unire le capacità degli illithid a quelli di razze non umanoidi. In genere questi esperimenti non portano a nulla, se non la perdita del girino e della creatura ospite. Talvolta l’esperimento ha successo, dando vita ad un urophion, o illithid frustatore. Queste creature sono estremamente violente, ed hanno l’aspetto di una stalagmite o di una stalattite alta circa 3 metri, dotata di sei lunghi tentacoli ed una bocca da lampreda irta di denti. Un singolo occhio bianco è posto in cima al corpo. Gli urophion hanno tutte le capacità mentali di un illithid normale, ma sono quasi del tutto incapaci di muoversi, di conseguenza gli altri illithid li considerano creature di seconda classe. Un urophion che abbia servito adeguatamente la comunità illithid, in genere come guardiano dei confini del territorio controllato o di zone particolarmente importanti, riceverà il permesso di unire il suo cervello a quello della mente antica, ma spesso un urophion preferisce scappare nel sottosuolo per seguire i propri obiettivi.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.